mercoledì 31 dicembre 2008

Arrosti Natalizi


Questa ricetta la chiamerei "Arrosto di vitello in crosta e corona di arista arrosto con ripieno di spinaci e prosciutto". Per non utilizzare il burro, faccio scottare la carne con olio e rosmarino e continuo la cottura sui fornelli irrorando con del brodo vegetale gli arrosti .Cucinato l'arrosto di vitello lo vesto con la pasta sfoglia e la faccio dorare per 15 minuti in forno a 180°. Per rendere la crosticina dorata spennello con il latte la pasta sfoglia prima di metterla in forno. A cottura terminata metto in padella le fette arrosto per rosolarle leggermente. In tavola ho presentato l'arrosto di vitello in crosta con una corona di arista.
Posta un commento