mercoledì 22 gennaio 2014

La torta rovesciata


Come poteva mancare in un blog con questo nome una torta rovesciata? Anziché con l’ananas, con delle mele sbucciate, rimosso il torsolo ed affettate. Nella teglia 50 gr. di burro e tre cucchiai colmi di zucchero sulla fiamma sino a che tutto sia sciolto e leggermente caramellato. I cerchi di mele disposti sul composto e cucinare per circa due minuti per lato.
Per il composto della torta soffice si può utilizzare quello che più piace e conosciamo. Io ho scelto quello della Torta dei 7 vasetti ( 1 vasetto allo yogurt, 2 farina 00, 1 farina di fecola, 2 zucchero, 1 olio di semi di mais, 3 uova, lievito, aromi (io ho grattato la scorza di limone). Preferisco montare le uova con lo zucchero nella planetaria almeno per 25/30 minuti, in questo modo la torta rimane più alta e soffice..quasi si potrebbe fare senza il lievito come per il pan di Spagna.
Si lascia raffreddare leggermente e poi si versa il composto della torta coprendo completamente le mele. Io ho il forno solo ventilato, 160° per circa 35 minuti: la prova stecchino asciutto funziona sempre, dopo la mezz’ora di cottura. Quando la torta è fredda zucchero a velo e per un tono di colore la famosa ciliegina sulla torta in corrispondenza dei buchi nelle mele.

Essendo molto soffice poteva durare benissimo per qualche giorno...poteva...ma non è stato così! 

Posta un commento